mercoledì 3 gennaio 2018

I 20 libri che mi sono piaciuti di più degli ultimi vent'anni



Mi è stata richiesta una lista dei 20 libri che mi sono piaciuti di più negli ultimi vent'anni, per un gioco promosso da exlibris20 . E' un gioco per cui questa lista non è precisissima, è stata fatta a memoria e velocemente. Ma quello che è certo è che tutti questi libri mi sono piaciuti, e tanto. E ne ho scritto. Per cui eccoli qua: 

Magda Szabò - La porta,  Einaudi 2005, trad Bruno Ventavoli
Agota Kristof - La trilogia della città di K, Einaudi 1998, trad Armando Marchi, Virginia Ripa di Meana, Giovanni Bogliolo
Lucia Berlin - La donna che scriveva racconti, Bollati Boringhieri 2016, trad Federica  Aceto
Halldór Laxness - Gente indipendente, Iperborea 2004, trad Silvia Cosimini
Orhan Pamuk - Il museo dell’innocenza, Feltrinelli 2009, trad Barbara La Rosa Salim
Mo Yan - Le canzoni dell’aglio, Einaudi 2014, trad Maria Rita Masci
Yu Hua - Cronache di un venditore di sangue, Einaudi 1999, trad Maria Rita Masci
David Sedaris - Me parlarebello un giorno, Mondadori 2004, trad Matteo Colombo
George Saunders - Il declino delle guerre civili americane, Einaudi 2005, trad Cristiana Mennella
Kawakami Hiromi - La cartella del professore, Einaudi 2011, trad Antonietta Pastore
Jeet Tayil - Narcopolis, Neri Pozza 2012, trad V Mingiardi
Jón Kalman Stefánsson, Paradiso e inferno, Iperborea 2011, trad Silvia Cosimini
Bai Xianyong - Il maestro della notte, Einaudi 2005, trad Maria Rita Masci 
Julie Otsuka - Venivamo tutte per mare, Bollati Boringhieri 2012, trad Silvia Pareschi
Yusuf Atılgan - Hotel Madrepatria, Calbuig 2015, trad R. D'Amora, S. Gezgin
Goli Taraghi - La signora Melograno, Calabuig 2014, trad A. Vanzan
Nadeem Aslan - Mappe per amanti smarriti, Feltrinelli 2004, trad Delfina Vezzoli
Irfan Orga - Una famiglia turca, Passigli 2007, trad L. Merlin
Per Olov Enquist, Il viaggio di Levi, Iperborea 2004, trad K. De Marco
Sahabattin Ali - La Madonna col cappotto di pelliccia, Scritturapura 2015, trad R. D’Amora

Nessun commento: